crumble di pesche

Crumble di pesche

Pubblicato il Pubblicato in Cucinare, Dolci

Hola!!!  Oggi posto un dolce che ha resistito ad un “traumatico” viaggio che abbiamo fatto Domenica per andare a trovare i miei suoceri in montagna.

Traumatico non  perche’ abbiamo fatto un incidente, ma per varie vicissitudini sia all’andata che al ritorno, di cui non sto a raccontare i particolari, vi dico solo che abbiamo fatto ore di coda allucinanti, ma dico ore.

Per fortuna siamo arrivati sani e salvi a casa compresa la torta che ha fatto anche da cena in macchina, perche’ non era previsto che ci dovessimo fermare in giro, ma data la colonna..!!! si salvi chi puo’.

E’ stata comunque una bella Domenica, siamo andati dai nonni che sono in villeggiatura per festeggiare anche con loro il compleanno di Romina che e’ stato il 14 Luglio.

Questo Crumble in realta’ è stato portato come secondo dolce perchè la torta in assoluto era un’altra, che postero’ a breve se riusciamo a recuperare le foto; mi spiacerebbe non riuscire a farlo.

Nelle foto non la presento intera, come potete vedere, perche’ è stata mangiata come i topolini, quindi a casa ho fotografato quello che è rimasto. Spero vi piaccia.

5.0 from 1 reviews

Crumble di pesche

 
Crumble di pesche, una fetta tira l'altra
Autore:
Ricetta: Dolce
Cucina: Italiana

Ingredienti

Per la frolla :
  • 300 g di farina tipo 00
  • 100 g burro
  • 40 ml olio evo
  • 1uovo e 1 tuorlo
  • scorza di un limone
  • 100 g di zucchero di canna
Per il ripieno :
  • 3 grosse pesche
  • 30 g di zucchero normale
  • una spruzzata di vino rosso.

Preparazione

  1. Non ammazzatemi ma la frolla io la faccio cosi': sciogliete a fiamma bassa il burro e fate raffreddare (non si dovrebbe, ma a me viene bene anche cosi').
  2. In una ciotola mettete l'uovo e il tuorlo, unite lo zucchero e il burro sciolto mescolate un po'.
  3. Grattugiate la scorza di un limone e unitela.
  4. Versate quindi a pioggia la farina e formare velocemente una palla.
  5. Coprirla con pellicola trasparente e farla riposare in frigorifero.
  6. Chi puo', perche' no, puo' farla anche il giorno prima e farla riposare in frigorifero, meglio!
  7. Nel frattempo tagliare a fette le pesche
  8. Sciogliere una noce di burro in una padella antiaderente, versarvi le pesche e zuccherarle.
  9. Sfumarle con il vino rosso e farle ammorbidire per 10 minuti.
  10. A questo punto prendete due terzi della frolla e spianatela in uno stampo da crostata precedentemente imburrato. (chi vuole puo' anche riporvi la carta da forno).
  11. Versarvi all'interno le pesche.
  12. Prendere l'ultimo pezzo di frolla e sbriciolatelo (da qui il nome crumble) coprendo il dolce.
  13. Zuccherare in superfice .
  14. Infornare a forno preriscaldato a 180° C per 25-30minuti.
Preparazione
Cottura
Totale
 

 

crumble di pesche da vicino
crumble di pesche da vicino
crumble di pesche
crumble di pesche

12 pensieri su “Crumble di pesche

  1. Stupendi i dolci con le pesche, a me piace tantissimo anche l’abbinamento pesce e cioccolata. Mannaggia le code in macchina sono proprio pesanti da fare

  2. Tesoro non ti invidio..le code in macchina sotto il sole non sono il massimo della goduria O_o
    Meno male avevate questo fantastico crumble x consolarvi ^_^ Deve essere delizioso!
    la zia Consu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe: