cavolfiore gratinato al forno

Cavolfiore gratinato al forno

Pubblicato il Pubblicato in Contorni, Cucinare

Ciao a tutti. Stasera vi propongo un bel piattino di quelli che mi mangerei fino a esaurimento teglia: cavolfiore gratinato al forno. Lo uso spesso come contorno per la carne

4.8 from 4 reviews

Cavolfiore gratinato al forno

 
Cavolfiore gratinato al forno un buon contorno di verdura che accompagna bene la carne.
Autore:
Ricetta: Contorno
Cucina: Italiana

Ingredienti

  • 1 cavolfiore
  • olio evo
  • formaggio grattugiato
  • pane grattato
  • prezzemolo q.b.
  • olio evo
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Togliere le foglie dure e grosse esterne del cavolfiore.
  2. Tagliarlo a tocchetti e lavarlo
  3. Sbollentarlo per 15 minuti in acqua salata
  4. Scolarlo e disporlo in una teglia da forno precedentemente oleata.
  5. Aggiustarlo di sale.
  6. Cospagere la superficie con prezzemolo, formaggio e pangrattato
  7. Cuocere in forno per 15-20 minuti a 180°C fino a doratura della superficie
Preparazione
Cottura
Totale
 

 

Questo sara’ un piatto che non piacera’ a molti, il cavolfiore e’ una verdura un po’ forte, ma vi assicuro che cosi’ acquista valore.

Ovviamente non possiamo pretendere che se lo mangino i bambini .

Per renderlo piu’ gustoso potete anche condirlo con un po’ di besciamella se vi avanza…

Spero vi soddisfi, ora vi saluto, buona notte a tutti!

cavolfiore gratinato al forno dall alto cavolfiore gratinato al forno da vicinocavolfiore gratinato al forno

18 pensieri su “Cavolfiore gratinato al forno

  1. Tutti conosciamo le proprietà salutari del Cavolfiore e peccato che ai bambini proprio non piaccia, ma mai dare tutto per scontato, magari così lo mangerebbero, gratinato perde molto del suo odore particolare, credo. Non l’ho mai fatto così lo proverò. Baci

  2. Un contorno gustoso e salutare e molto ben presentato, complimenti!!!!
    Anche a me piace molto il cavolfiore gratinato ma non riesco a farlo assaggiare ai miei figli 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe: