caramelle ginevrine fatte in casa

Caramelle Ginevrine home made

Pubblicato il Pubblicato in Cucinare, Dolci

Oggi un bel post  su tema caramelle e dolciumi, visto l’arrivo di Santa Lucia, le caramelle ginevrine.

Se qualche mamma si volesse sbizzarrire, ecco qua una simpatica e semplice ricetta per farsi da se le caramelle.

Ve le ricordate le ginevrine, dagli svariati colori , piatte e sottili che si scioglievano in bocca?

Eccole, solamente che noi invece del colorante abbiamo spremuto del mandarino, cosi gli abbiamo dato il gusto aromatizzato senza doverle colorare.

Per questa ricetta devo fare i complimenti a mio marito, è tutta farina del suo sacco!

Voleva fare delle caramelle con la piccola di casa ed eccole qua: ginevrine home made :

Caramelle Ginevrine homade

 
Caramelle ginevrine fatte in casa al gusto di mandarino
Autore:
Ricetta: Dolce
Cucina: Italiana

Ingredienti

  • 100 g di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di acqua naturale
  • succo di un mandarino

Preparazione

  1. In un pentolino mescolare lo zucchero con l'acqua e il succo ottenuto spremendo il mandarino.
  2. Mettere sul fuoco a fiamma bassa e scaldare senza arrivare a fare bollire mescolando continuamente. (il composto non deve diventare troppo liquido)
  3. Togliere dal fuoco, posizionare la carta da forno su un piano e con un cucchiaino far cadere tante gocce di piccole dimensioni che si allargheranno e appiattiranno dando forma alle caramelle ginevrine (vedi foto)
  4. Se il composto dovesse indurirsi, riportare ancora sul fuoco qualche secondo aggiungendo e mescolando pochissima acqua.
  5. Fare raffreddare bene fino a che si induriscono e si staccano dalla carta.
Note
Attenzione a non scottarvi.
Preparazione
Cottura
Totale
 

 

Cosa dite, sono stati bravi? Io direi proprio di si!!!

La prossima volta proveremo con altri sapori oltre al mandarino.

caramelle ginevrine

caramelle ginevrine fatte in casa

 

caramelle ginevrine fatte in casa photo 3

2 pensieri su “Caramelle Ginevrine home made

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe: